Il Settimo Sigillo – Capolavoro del maestro Ingmar Bergmann

Un nobile cavaliere, Antonius Block interpretato da Max Von Sidow (scomparso di recente), torna dalle crociate con il suo fido compagno d’armi. Scopre che la peste nera, rappresentata nel film dall’allegoria della morte, sta facendo strage nel suo paese. Egli cercherà la via del riscatto, sapendo che il suo ineluttabile destino dovrà compiersi, come quello di tutte le persone che incontra nel viaggio verso il suo castello. Tenterà un ultimo disperato tentativo di redimersi tergiversando con la morte – memorabile la scena del protagonista (Max Von Sidow) che gioca a scacchi con la morte –  e salvando così una famiglia di simpatici saltimbanchi – con la bellissima Bibi Andersson. L’oscura allegoria della morte nera interpretata da Bengt Ekerot, segna una delle pagine più memorabili della storia del cinema.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: