Le armi italiane all’Ucraina, il mortaio 120 mm, un’arma antica, sempre presente nelle guerre di oggi

Tra le armi che l’Italia invia all’Ucraina, ci sono anche i mortai pesanti con bocca da fuoco di 120 mm e le relative munizioni. E’ un’arma anti-truppa che conosco bene, per averla utilizzata durante il mio servizio militare in una compagnia mortai pesanti dei bersaglieri, in particolare durante l’addestramento al campo NATO CAT, in Sardegna.Continua a leggere “Le armi italiane all’Ucraina, il mortaio 120 mm, un’arma antica, sempre presente nelle guerre di oggi”